Alessio Tenani per #Raccontailtuosport

https://www.youtube.com/watch?v=hX0poqkHUnE

#Raccontailtuosport

Alessio Tenani, uno tra i migliori orientisti italiani, ci racconta la sua storia e quello che per lui è il suo sport e la sua vita: l’ Orienteering. Uno sport poco conosciuto ma “così completo e così fantastico!”

Da bambino ero uno come tanti: vispo, tifoso di calcio, amante della natura e dei viaggi. Ma c’era qualcosa che mi distingueva dagli altri miei compagni: a scuola iniziavo sempre i miei temi con la stessa frase “Mi piace correre e fare orienteering e da grande voglio fare proprio orienteering!”

L’orienteering… uno sport così completo e così fantastico!

Beh, la professoressa non sempre apprezzava questo mio incipit, soprattutto se il tema era legato alla storia dell’arte..come darle torto?! 😉

E così dalle scuole medie è iniziata la rincorsa a questo mio sogno, con passione e tenacia, con un fisico non sempre collaborativo e con un cuore che forse avrebbe voluto fare altro nella vita. Un paio di volte i medici infatti mi hanno detto che probabilmente non avrei potuto più fare sport a livello agonistico, ma dopo decine di esami e studi clinici ho potuto continuare a fare quello che da piccolo ho sempre desiderato!

Credendo in me stesso anche quando nessuno ci credeva, trasformando i limiti in opportunità e spostando via via l’asticella degli obiettivi sempre più in alto ho trasformato il mio sogno in realtà. Ora sono un atleta professionista e corro per la Forestale. Sono convinto che lo sport, vissuto con il giusto approccio, sia una delle migliori lezioni di vita che ci sia: aiuta ad aumentare la propria autostima, insegna a batterti per ciò che desideri, a non mollare mai. Inoltre insegna che una sconfitta è sempre un punto di partenza.

Ed eccomi qui: a breve correrò la mia millesima gara, il Gruppo Sportivo Forestale ha trasformato la mia passione in un lavoro, ho vinto titoli italiani e meeting internazionali, arrivando a competere con i migliori al mondo. Nonostante siano passati parecchi anni da quando ho iniziato c’è ancora tanto divertimento nell’allenarmi e nello scoprire posti nuovi. Grazie allo sport ho potuto anche viaggiare tanto: dal Marocco alla Nuova Zelanda, dall’Ucraina alla Cina. E ora sono a Tenerife per un periodo di preparazione fisica e tecnica per cercare di salire ancora un po’ più in alto.

Perchè in fondo…”La salita è dura, ma il panorama una volta arrivati è fantastico!”

Alessio Tenani

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *