Auguri Francesca! Che pallavolo sia!

Quale miglior modo per fare un grande augurio di buon compleanno a una grande campionessa se non parlando della sua splendida carriera? E allora, eccoci qua, per raccontare in breve la storia di Francesca Piccinini, atleta inimitabile che ha dato tanto alla Pallavolo italiana, e che ancora oggi regala a tutti noi indimenticabili emozioni.

Proprio l’anno scorso con il suo atteso ritorno a Modena, che ha ripreso a vincere, casualità oppure è proprio la presenza di Francesca a fare la differenza? Quel che è certo è che la Piccinini è molto felice di poter dare il suo grande contributo a questa squadra e come sempre, sa dare al meglio il suo supporto.

Duro lavoro e tanta passione, ecco gli ingredienti perfetti per un’ottima ricetta. Non solo fortuna: quella, diciamolo, non basta mai e deve essere accompagnata da ben altro!

Ora è lei a fare da mentore alle ragazze più giovani, come le successe agli esordi della sua carriera, e con tanta dedizione dispensa insegnamenti alle giovani atlete che sapranno trarne grande utilità. In fondo si tratta dei consigli di una delle più grandi pallavoliste del nostro paese, come non trarne beneficio!

Saranno pur cambiate tante cose nella sua carriera, ma non la voglia di farcela e di arrivare sempre più in alto, e perché no, magari arrivare a conquistare la tanto agognata medaglia olimpica!

Modena sta giocando davvero alla grande, ritrovandosi in testa nonostante tutti i pronostici dicessero il contrario, ma come sottolinea Francesca  in un’intervista con Mario Salvini alla Gazzetta dello Sport, il lavoro paga e loro stanno raccogliendo i frutti di tanto impegno. Nessuna sorpresa quindi, ma solo il risultato di tanto lavoro.

Ancora tanta voglia di mettersi in gioco, la strada davanti è ancora lunga, dice Francesca, nonostante abbia già ottenuto grandi vittorie, non ha nessuna intenzione di fermarsi, ora qui in Italia, e in futuro magari ancora all’estero. Quel che è sicuro è che la voglia proprio non manca!

E non è solo nella pallavolo che Francesca incanala le sue energie, i progetti di vita sono tanti, tra cui una linea di moda per Liu-Jo, che è proprio lo sponsor di Modena. E pensa anche al post carriera, anche se nella sua testa, per nostra fortuna, è molto lontano, con una serie di idee che porterà avanti una volta smesso con lo sport praticato.

Una ragazza e una grande atleta con una voglia di fare e di migliorare ancora inimitabile, che spinge tutti gli sportivi e compagne a vivere al massimo ogni giorno, con passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *