(Fonte: Corriere) Viso pulito, sorriso smagliante, riccioli a non finire che le incorniciano il volto. Cecilia Zandalasini è la bandiera del nuovo basket, non è la numero uno, ma è un numero primo. Qualcosa che agli italiani piace parecchio: una giocatrice che sembra essersi formata da sé, senza bisogno di chiedere niente a nessuno. La sua carriera inizia a Broni, nel Pavese, dove è nata e cresciuta, ma in breve tempo

Alzi la mano chi ha mai provato a leggere qualcosa di Sport che non si riferisca alla Gazzetta dello Sport o al Fantacalcio. Certamente ce ne sono tanti, ma pochi se riferiti all’insieme di tutti gli sportivi ed appassionati di Sport in Italia. Tendiamo a vedere lo Sport nella sua dimensione più diretta, analizzando la prestazione, le pagelle, guardando dati e risultati, senza preoccuparci di capire quale tipo di valore

X
  • Entra nel mondo Mentesport!

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su eventi, corsi ed articoli interessanti
    Email