“Caro Davide, sono un ragazzo come tanti altri..”

Vi riportiamo una lettera scritta ed indirizzata a Davide Cassani, CT della Nazionale Ciclismo; che lo stesso Cassani ha deciso di pubblicare sul suo profilo di Facebook. Eccola:

“Caro Davide.
Sono un ragazzo come tanti altri che ama il nostro sport, quest’ anno sarò terzo anno under 23.
Sono un ragazzo del sud, di sacrifici ne ho fatti tanti ma tutti con passione e amore perché ho sempre pensato che con queste due fondamentali bisogna andare avanti.
In questi due primi due anni tra i dilettanti non ho vinto, non ho qualche risultato di rilievo, solo qualche piazzamento e tanti km all’ avanscoperta e all’ attacco per fare esperienza.
Ho sempre seguito il ciclismo tramite le vostre telecronache ed ora che lei è CT della nazionale seguo il vostro lavoro, invidiando uno per uno i ragazzi che indossano la maglia azzurra della nazionale.
Ho visto come lei crede in noi giovani, in quanto sta e vuole investire per il nostro futuro e volevo semplicemente scriverle per farle sapere che a noi giovani sta dando una speranza, ogni giorno mi alleno sognando quella maglia, sognando una vittoria o un piazzamento perché so che c’è una persona come lei che crede nel vivaio del ciclismo italiano, in ogni singolo giovane.
Volevo semplicemente ringraziarla per tutto questo, volevo farle capire che in ogni singolo ragazzo sta accendendo la voglia di azzurro non solo in chi indossa quella maglia per un giorno o una settimana, ma in tutti quelli che si attaccano il numero sulla schiena e danno l’ anima per questo sport.
Grazie di tutto. Un saluto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *