Carolina e la capacità di affrontare le proprie paure

Kostner

E’ arrivata anche la tanto desiderata medaglia olimpica per la campionessa Carolina Kostner. Una gara meravigliosa quella di Carolina alle Olimpiadi invernali, che le ha permesso di conquistare la medaglia di bronzo.

Le prime dichiarazioni della campionessa mostrano la sua gioia, ma anche la sua ansia prima della gara: «Sentivo una paura enorme prima di entrare in pista, ma dovevo avere il coraggio di lasciarmi andare. Ho provato ad entrare nel cuore della gente, spero di esserci riuscita, bisognerebbe chiedere a loro».

Ed è proprio quello che ha fatto Carolina, si è lasciata andare, ha dimostrato tutta la sua bravura e la sua passione, ha trasmesso agli spettatori e ai giudici tutto il suo amore per lo sport.

La paura di una gara, l’ansia di deludere chi ci sostiene fanno parte di ogni sport, per questo è necessario imparare a gestire le nostre emozioni, per vivere al meglio la competizione e dare sempre il massimo.

Grazie ad un allenamento costante sia fisico che mentale è possibile vivere al meglio lo sport, senza farsi schiacciare dalla pressione che si sente inevitabilmente e dall’ansia di sbagliare o di perdere, imparando a superare anche i momenti difficili, come un’eventuale sconfitta, traendo da essa insegnamenti per il futuro.

                                                       Gaia Golfieri per Ment&Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *