Il pattinaggio sul ghiaccio è uno di quegli sport dove il metro di giudizio è fatto da persone umane e non da misure oggettive e precise, come succede ad esempio nell’atletica. COME FUNZIONANO LE VALUTAZIONI DURANTE LE GARE In due parole le gare di pattinaggio artistico vengono valutate da una giuria composta dai giudici che si occupano di valutare il grado di esecuzione di ogni elemento tecnico e dei components

Il tuo sport ti rende davvero felice? Domanda chiara e diretta, complessa e profonda. Per alcuni di voi l’affermazione “si!” uscirà talmente convinta e spontanea da non lasciare adito a dubbi; per altri a questa domanda potrebbero seguire attimi di riflessione; per altri ancora un triste sussulto interiore potrebbe mascherare qualche dubbio. Qualunque sia la reazione a questo quesito, ricordati sempre questi tre punti: Niente sport senza passione Le fatiche,

Questo weekend, in occasione del trofeo Vanoni a Morbegno, abbiamo parlato di quali siano le azioni vincenti nella gestione di un gruppo. Sfida tanto complessa quanto stimolante, gestire un gruppo non è mai cosa banale. Che si tratti di bambini, ragazzi o adulti, ogni età porta con sé richieste specifiche di cui tenere conto. Il leader, sia esso un genitore, un insegnante o un allenatore, non può permettersi il lusso

L’allenamento senza competizioni ha senso? Se cerchiamo di rispondere alla domanda cos’è lo sport ognuno di noi metterà la propria visione e verrebbero fuori tantissime risposte diverse. Solitamente l’atleta agonista è colui che si allena con una certa frequenza e intensità per prepararsi a delle competizioni, ma non sempre questo accade. Ci sono casi in cui i ragazzi decidono di voler continuare a fare lo sport che già praticavano senza

TRE SEMPLICI STRATEGIE COMUNICATIVE PER OTTENERE IL MEGLIO DAI TUO ATLETI La comunicazione è la base della relazione. Comunicare efficacemente è fondamentale per costruire quella relazione, con i propri atleti o con la propria squadra, capace di portare il singolo e il gruppo al massima espressione delle proprie potenzialità. Ecco tre importanti strategie da cui iniziare! Eliminate le frasi impostate in negativo Partiamo da un semplice ma efficace esempio: un

(Fonte immagine: Sky Sport) Perché, durante Fiorentina – Atalanta, Federico Chiesa non ha detto niente? Siamo alla settima giornata di campionato, allo stadio Artemio Franchi si sfidano Fiorentina ed Atalanta e, tra i giocatori in maglia viola, spicca uno dei talenti più cristallini della nostra Nazionale: Federico Chiesa. Tutta Italia fa il tifo per lui, consapevole che possa rappresentare un’occasione di rinascita per gli azzurri di Mancini. Ma, il 30

Oggi vogliamo parlare dei “figli di…”, di tutti quei bambini che nascono da campioni. C’è un video che gira su Facebook di un intervista fatta a Plushenko il quale parla del proprio figlio di 4 anni che pattina (tra le altre cose ha anche un profilo Instagram gestito dai genitori). Racconta che a suo figlio piace molto pattinare e si allena tutti i giorni. Il video si conclude con una

Come si può svilupare la forza mentale? Quali sono le sue caratteristiche? Impariamo dai campioni! In questi giorni di sport, tra Mondiali di calcio e record storici riscritti, viene da farsi una domanda ben precisa: quanto influisce la forza mentale nell’ottenimento di un risultato?  9″99′ di testa È il caso di Filippo Tortu, un ragazzo che giusto dieci giorni fa ha compiuto 20 anni ed ha appena riscritto la storia

QUAL È L’ATTEGGIAMENTO MIGLIORE DA AVERE PRIMA DI UNA GARA? QUALI EMOZIONI E SENSAZIONI PROVARE? COS’È DAVVERO UTILE PRIMA DI UNA GARA? Prima di una gara è fondamentale “caricarsi di positivo”. Cosa significa? Lo scopriamo in questo articolo. “Per anni le emozioni positive sono state guardate con la lenti sbagliati!” così afferma B.Fredrickson, una tra le più importanti ricercatrici nell’ambito delle emozioni positive. Per decenni la psicologia si è concentrata

Per pensare e per comunicare usiamo il linguaggio. Esso è potentissimo perché, quando parliamo non stiamo semplicemente dicendo un susseguirsi di parole ma stiamo anche facendo qualcosa e provocando nell’altra persona delle conseguenze. Le parole ci servono anche per parlare con noi stessi, per suggerirci come agire e cosa fare in determinate situazioni, per fantasticare su come sarebbero potute andare le cose, per ricercare i perché di ogni situazione. Con

X
  • Entra nel mondo Mentesport!

    Iscriviti alla newsletter per rimanere aggiornato su eventi, corsi ed articoli interessanti
    Email