Dedicato ai Genitori: i figli, lo sport e l’importanza di poter sbagliare

La figura del genitore è centrale nel periodo di sviluppo di ogni bambino/a o ragazzo/a, periodo in cui la visione del mondo e le relazioni sono in costante creazione e ridefinizione e durante il quale ogni bambino/ragazzo dovrà far fronte a diversi compiti di sviluppo che lo trasformeranno in un giovane adulto. Durante tutto questo arco di tempo lo sport può senz’altro fornire un aiuto. Innanzitutto, l’attività sportiva fornisce l’occasione di far uso di un tempo libero strutturato, evitando così che il bambino o l’adolescente si perda in attività non strutturate per gran parte della giornata (per esempio, durante l’adolescenza accade spesso che i ragazzi passino le giornate al parco senza far niente). Ma quali sono i benefici che il praticare sport può avere sui propri figli? Di seguito ne evidenziamo i principali:


Benefici Sport

Tra tutti questi, desideriamo dedicare un discorso a parte al concetto di errore. Nello sport come nella vita l’errore è un fenomeno inevitabile e fondamentale e la sua accettazione aiuta a vivere meglio, uscendone rinforzati. Se un ragazzo apprende attraverso la metafora sportiva che l’errore non è di per sé un evento tragico ma un normale ed obbligato passaggio nel percorso di sviluppo, ecco che tale ragazzo affronterà gli eventi successivi con un accettabile livello di ansia e con un’ottima capacità di recuperare. Insegnare ai propri figli ad accettare l’errore significa insegnare ai propri figli ad affrontare meglio la vita intera. In questo caso il ruolo del genitore è principalmente quello di modello. Se un figlio vede il proprio genitore temere l’errore, fingendo di non vederlo, trovando alibi, criticando gli altri, etc. ecco che non potrà mai cogliere l’importanza ricoperta da tale avvenimento. L’errore è l’occasione più grande di apprendimento e solo un genitore che lo vive in questo modo sarà in grado di crescere un figlio forte e maturo, pronto alle molte situazioni che la vita, presente e futura, gli metterà davanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *