In che modo lo sport può aiutare i bambini nel raggiungimento dell’autonomia?

Si parla sempre più spesso di autonomia anche tra i bambini più piccoli. La Montessori prevede un vero e proprio metodo per rendere i bambini autonomi fin dai primi giorni di vita con l’adulto che collabora e prepara l’ambiente giusto per arrivare a raggiungere questo grande traguardo. Tutto quello che i vari metodi psico-pedagogici dicono è assolutamente vero e auspicabile verso ogni figlio, ma c’è un’altra cosa che aiuta i bambini nel raggiungimento dell’autonomia….lo SPORT!

Come può lo sport aiutare lo sviluppo dell’autonomia?

I bambini che praticano sport si trovano subito costretti ad affrontare la necessità di organizzare i propri impegni in base all’orario di allenamenti e gare, primi fra tutti lo studio. Avvantaggiarsi con i compiti in modo da avere il tempo per andarsi ad allenare è fondamentale, non dovrebbe mai capitare di saltare un allenamento perché non si fa in tempo a studiare… ci sono atleti professionisti laureati!

Un altro punto fondamentale è la preparazione della borsa da allenamento. Mi è capitato personalmente di trovare atleti che se la prendevano con i genitori per aver dimenticato pantaloncini, scarpe o quant’altro nella preparazione della borsa per il figlio: ho sempre pensato che preparare la borsa al posto dei figli, adolescenti soprattutto, fosse un danno nei confronti dello sviluppo dell’autonomia, tanto quanto correre incontro alla fine dell’allenamento a prendere il borsone, nemmeno contenesse un macigno!

Anche gli allenatori possono contribuire a rendere più autonomi i propri atleti invitandoli ad avvisare nell’impossibilità di partecipare ad allenamenti e gare, rendendoli così anche consapevoli delle proprie responsabilità. Prima dell’inizio dell’allenamento si può far inoltre partecipare gli atleti all’allestimento dello spazio e al reperimento dei materiali da utilizzare, così facendo si insegna anche che dietro la preparazione di un allenamento c’è molto altro.

Un altro grande aiuto che allenatori e genitori possono dare ai bambini, è incoraggiarli a farsi la doccia da soli in palestra fin da piccoli per rendere questo gesto autonomo anche nella vita quotidiana e facendogli assaporare fin da subito la bellezza della condivisione dello spogliatoio.

Pochi, piccoli gesti, per alcuni anche quotidiani, possono aiutare fin da piccoli i bambini ad essere autonomi nella pratica sportiva, traendone enormi benefici anche nella vita domestica, scolastica e di relazione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *