Giulio Donati per #RicordidiSport

L’europeo Under 21 in Israele é il mio ricordo più bello perché, arrivato dopo un anno molto difficile quando tutto sembrava perso ma con la consapevolezza di avere un’ultima carta da giocare, questa volta in un ambiente pulito, sereno dove chi meritava e si sacrificava per gli altri riceve le giuste attenzioni e ricompense, eravamo forse la squadra con più giocatori appartenenti alla serie b mentre le altre come Spagna, Inghilterra, e Olanda avevano tutta la rosa che militava nei più grandi club d’Europa.

Noi però eravamo un gruppo unitissimo, ci volevamo bene come fratelli, mai un pizzico d’invidia o qualcuno che si risparmiasse a discapito dei compagni, era l’ultima fase di un sogno nato e inseguito tre anni prima. Ogni partita mi ha regalato emozioni indimenticabili e alla fine tutto quello per cui avevo lottato e sudato mi è stato ricompensato dall’inizio della mia carriera internazionale.

Condividi con noi il ricordo sportivo che più ti ha emozionato.. PARTECIPA!

Compila il modulo sottostante oppure invia un’email all’indirizzo: contest@mentesport.net

L’invio della foto/video autorizza l’utilizzo dello stesso.

**Informativa sulla Privacy

Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs 196/2003, i dati personali che la riguardano saranno trattati per lo svolgimento delle attività autorizzate sopra descritte e potranno essere comunicati a terzi (altre società o professionisti del settore quali, ad esempio, designer o tipografie) sempre al fine del perseguimento delle finalità indicate.

In relazione ai dati conferiti Lei potrà esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.Lgs. 196/2003: conferma dell’esistenza dei dati, origine, finalità, aggiornamento, cancellazione, diritto di opposizione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *