Mantra sportivo

Nella testa di chiunque stia per affrontare una prova, sportiva e non, turbinano una serie di domande, che possono creare ulteriore ansia. Ce la farò? Darò il massimo? Renderò orgogliosi tutti quelli che credono in me? E ultimo, ma non ultimo…vincerò?

Tutte domande lecite, ma che portano solo ad un ulteriore stress, mai come in questi casi serve pensare positivo. Certo è necessario molto allenamento, e non parliamo di quello fisico, ma di training mentale.

Ogni atleta, o chiunque stia per affrontare una sfida dovrebbe avere una sorta di mantra a cui fare riferimento in prossimità di una competizione. Parliamo in primo luogo di sport, ma sono regole che possono valere per la vita di tutti i giorni. Infondo gli esami non finiscono mai!

Ma quali sono questi motti motivazionali da seguire? A cosa dobbiamo rivolgere i nostri pensieri?

1. Lo stiamo facendo per amore, è la passione il motore di tutto, indispensabile, ed è a quella a cui dobbiamo rivolgerci. Basta guardare nel nostro cuore.

2. Pensare alla gara o alla sfida di oggi, concentrarci sul presente e sul momento e non pensare a errori o sconfitte passate. Non valgono più! Servirebbero solo ad aumentare l’ansia e ad abbassare la concentrazione. Infondo bisogna pensare che dagli errori si impara, ma non condizionano il nostro percorso per sempre.

3. Oggi farò del mio meglio, ce la metterò tutta, è questo ciò che importa. Non bisogna sempre pensare all’obiettivo, ma a come ci si arriva.

4. Io ce la posso fare! Perché no? Ho tutte le carte in regola, ho passione e desiderio di farcela, perché qualcosa dovrebbe andare storto proprio a me? No! Io ci sono adesso!

5. Pensare sempre a quanto la nostra preparazione sia alta, gli sforzi fatti e che questi, in un modo o nell’altro, ci ripagheranno.

6. Mantenere la mente sempre attiva, con pensieri positivi. Non bloccarsi su un problema o un limite. Andare sempre avanti!

7. Pensare agli ostacoli come a un motivazione in più per impegnarsi e mettercela tutta. Un ostacolo non deve essere un limite, deve spronarci a dare tutti noi stessi! Insomma bisogna combattere!

8. Cerchiamo di essere positivi dentro di noi, questa positività ai vedrà anche fuori e migliorerà la nostra performance.

Ecco sono questi i pensieri che devono frullare nella nostra mente prima di una sfida importante! Non è facile, ma i pensieri positivi possono davvero fare la differenza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *