Oggi giochi da solo

(donnaclick.it)
(donnaclick.it)

Abbiamo parlato diverse volte dell’importanza dello sport per il percorso di crescita dei nostri ragazzi, oggi però vogliamo, per un momento, mettere da parte le attività sportive per dare lo spazio che merita al tempo libero.

Troppo spesso la giornata di un ragazzo è scandita da impegni, per prima ovviamente la scuola, seguita a volte da due o più attività sportive, che limitano il tempo libero e lo riducono a sole poche ore serali, dove magari, come ad esempio durante i mesi invernali, non è possibile stare all’aria aperta.

Con questo non è nostra volontà affermare che lo sport non sia importante, lungi da noi, quello che oggi vogliamo farvi comprendere è che anche il tempo libero è un momento fondamentale per tutti i ragazzi e che deve essere inserito nella routine quotidiana.

Grazie al gioco libero i bambini imparano a prendere delle decisioni, a strutturare in modo costruttivo il tempo che hanno a disposizione, a rispettare le regole, soprattutto se il momento è condiviso con altri coetanei, e a dare spazio alla loro creatività e fantasia.

Gli psicologi dell’Università del Colorado hanno condotto degli studi precisi sull’importanza del giocare nel tempo libero durante lo sviluppo dei bambini, ed hanno rivelato come il gioco sia fondamentale per lo sviluppo di determinate capacità, come generare obiettivi personali e portarli a termine a livello pratico.

Tutte abilità che saranno utili anche a livello scolastico: i bambini che passano maggior tempo impegnati in attività non strutturate hanno funzioni esecutive più sviluppate e riescono a raggiungere certi obiettivi in modo più autonomo e autogestito.

E inoltre, dato non meno importante, i ragazzi avendo del tempo libero a loro disposizione imparano a far volare la loro fantasia, a gestire la noia, sapendo come impiegare le ore senza gli adulti in modo costruttivo, riuscendo così a riempire questi spazi in modo personale e indipendente, capacità che gli sarà fondamentale anche da adulti.

Allora largo al tempo libero, lasciamo, anzi spingiamo, i nostri ragazzi ad arrampicarsi su un albero, a giocare alla caccia al tesoro con gli amici, a fare gare di corsa o a inseguire una lucertola, il tutto all’aria aperta, facendo in modo che siano loro a decidere come impiegare questo tempo, sempre nel rispetto degli altri e delle giuste regole!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *