Ogni tassello compone la squadra

serge ibaka
Serge Ibaka (en.wikipedia.org)

 

Torna sul campo Serge Ibaka e con lui torna la speranza per i Thunder. Il suo ritorno, dopo un brutto stiramento, che solitamente impone ai giocatori uno stop più lungo, ha riacceso gli animi della squadra, pronti a riprendersi quello che gli spetta.

Ibaka, giocatore e campione umilissimo non vuole però che le sue gesta e il suo ritorno siano lodati: “I militari che vanno in guerra a combattere, quando firmano, firmano per qualunque cosa…io sono pagato per questo, quando firmiamo per essere giocatori dell’NBA, firmiamo per tutto!

Un grande attaccamento alla squadra, che non vuole abbandonare, e che gli dimostra affetto e riconoscenza per essere tornato così presto dopo il suo infortunio. Un ritorno che ha smosso le acque e che ha in qualche modo riacceso la passione tra i suoi compagni, segno della grande importanza di Ibaka all’interno della squadra. La sua presenza è fondamentale, non solo perché è un grande giocatore, ma perché è un collante per i suoi compagni. Ibaka sa come spronare la squadra e loro, insieme a lui, diventano qualcosa di inarrestabile.

Sono le persone a fare un gruppo, una squadra, ogni elemento è insostituibile. Tra i giocatori si forma un legame speciale, per questo il ritorno di Ibaka ha cambiato la situazione.

Anche Gregg Popovich ha parlato di Ibaka definendolo “Il miglior difensore della Lega, inoltre è un bravo ragazzo quindi è una grande combinazione”.

Non solo un giocatore, ma anche e soprattutto una brava persona, che dimostra passione per lo sport e attaccamento ai compagni, tornando ha ridato vitalità alla squadra, segno che ogni componente svolge un ruolo fondamentale, non solo dal punto di vita tattico, ma soprattutto dal punto di vita umano.

                                                                                                                 Gaia Golfieri per Ment&Sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *