“Come posso gestire le mie paure?”

[vc_row][vc_column][vc_message style=”square” message_box_color=”black” icon_fontawesome=”fa fa-question-circle”]Sono un atleta quindicenne di arrampicata e da qualche mese ho paura di sbagliare, ho paura di non riuscire a fare quello che mi viene chiesto, ma ho anche paura di dirlo al mio allenatore. Cosa posso fare?? Grazie[/vc_message][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]

Grazie per averci scritto. 
Prima di tutto bisogna capire se la tua paura è a seguito di un infortunio oppure è maturata piano piano con il passare dei giorni senza un apparente motivo.
Nel primo caso il rientro dopo un infortunio è una strada lunga e ci vuole tanta pazienza e tanta costanza.
Nel secondo caso invece questa paura potrebbe essere causata da una serie di insicurezze. “Ce la faró? Sono abbastanza brava? E se deludo qualcuno?”
Come prima cosa il consiglio è quello di capire a che punto sei ora e dove vuoi arrivare, e poi suddividere il lavoro in piccoli traguardi da raggiungere  in modo da poter tenere monitorato il tuo miglioramento e aumentare la tua sicurezza. 
Spesso nel periodo adolescenziale si mette in dubbio ogni cosa e si puó avere una perdita di fiducia. Il tuo corpo subisce grandi cambiamenti così come il tuo cervello, non bisogna far altro che conoscersi e riscoprirsi. In questa fase è normale avere molti dubbi e farsi molte domande. 
La cosa migliore che puoi fare è parlare con qualcuno che ti ascolterà e ti aiuterà a superare queste paure, in primis il tuo allenatore. Vedrai che una volta che riuscirai a parlarne andrà sicuramente meglio e insieme a lui riuscirete a trovare un modo per superarle.
E Ricorda che l’unico modo per superare le paure è affrontarle!

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_cta h2=”” shape=”square” style=”flat” color=”orange”]

scopri come poter gestire le tue emozioni con l’allenamento mentale!

[/vc_cta][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vntd_contact_form id=”9120″][/vc_column][/vc_row]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *