Lo sport è un metodo efficace per affrontare e sconfiggere lo stress: muoversi aiuta infatti a rinfrescare le idee, a rigenerare la mente e non solo.

Quando pratichiamo un qualsiasi sport il nostro corpo è stimolato e produce endorfine, le molecole del benessere che ci assicurano serenità e buonumore. Le endorfine intervengono nella regolazione dell’umore: più il meccanismo naturale del piacere è incrementato dallo sport più siamo ben disposti ad aprirci alle esperienze della vita e ad affrontare le situazioni complesse. Con lo sport, il corpo si abitua ad uno stress sano e diventa quindi più resistente al “vero” stress che ci rende negativi, stanchi e scontrosi.

Ma quali sono gli sport più efficaci?

Fare uno sport outdoor fa bene alla salute, praticarlo in mezzo alla natura fa bene anche all’anima! Dal punto di vista fisico, fare lunghe passeggiate o pedalare aiuta a respirare aria pura e ad ottenere la massima ossigenazione, viatico principale per liberarsi dall’ansia. Fare un’attività fisica nella natura inoltre incrementa l’autostima e dà un senso di appagamento dalla vita anche se per caso stiamo vivendo un periodo di stress. In aggiunta, la luce solare ha proprio un effetto benefico sull’umore, stimolando la produzione dell’ormone della felicità, la serotonina.

Consigli per fare sport e riuscire a smaltire l’ansia

1. Scegli uno sport che ti fa divertire: è il miglior modo per essere costante nella tua attività fisica.

2. Scegli uno sport senza competizione: l’obiettivo è di rilassarsi, coccolarsi e stare bene.

3. Impegnati!

Gli sport cardio fanno lavorare tutto il corpo e il sistema cardiovascolare, procurando una sana stanchezza muscolare. Mentre corriamo o pedaliamo, dobbiamo provare a scacciare i pensieri negativi e concentrarci sul paesaggio o – magari – su una play-list per evadere e sentire meglio i benefici.

Gli sport in acqua sono anch’essi degli importanti espedienti per eliminare lo stress. Favoriscono il rilassamento del corpo facendolo lavorare molto più intensamente di quello che sembra! La resistenza dell’acqua aumenta il lavoro del cuore e dei muscoli e massaggia il corpo, come premio finale dello sforzo applicato. Queste discipline fanno lavorare sia il corpo che la mente. Il corpo ritrova la giusta elasticità e mobilità, ma non solo.

Gli sport meditativi, infine, sono anch’essi adattissimi per chi odia la competizione, per chi ha problemi di costanza e di motivazione, o per chi ha tensioni muscolari legate allo stress.

Per intraprendere una via che ci permetta di rilassarci al meglio e combattere lo stress giornaliero non c’è età per iniziare!

 

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *