Negli ultimi anni è stato dimostrato come un clima positivo migliori il rendimento dell’azienda.

Si tratta di una vera e propria rivoluzione perché sottolinea lo stretto legame tra benessere dei dipendenti e fatturato aziendale. Una realtà lavorativa che pone l’attenzione sul rapporto tra i dipendenti e sulla qualità della loro vita ha un ritorno diretto sulla crescita dell’azienda e, di conseguenza, sullo sviluppo economico.

Ma cosa è necessario per sviluppare un clima positivo in azienda? Abbiamo individuato 3 caratteristiche principali.

Sviluppare emozioni positive

Le emozioni positive sono alla base di un percorso di empowerment, personale e di gruppo. Possiamo individuare principalmente due effetti che tali emozioni hanno sulle persone. Innanzitutto, le emozioni a carattere positivo rendono le persone più capaci di cogliere la realtà nel suo insieme (Broaden and build theory). Ma non basta, queste emozioni sono anche in grado di smorzare le emozioni negative futuro, rendendo le persone più forti di fronte agli eventi stressanti (Undoing hypothesis).

Dare il giusto valore al conflitto

Il conflitto non va evitato, anzi! Nel passaggio da semplice gruppo a squadra, la fase di storming ha un ruolo decisamente importante. Lo scontro tra i membri permette di far emergere gli obiettivi di ognuno, le caratteristiche e le soluzioni per poter crescere come team. Per sviluppare un clima positivo, il conflitto deve essere considerato come parte integrante del percorso di crescita.

Far sentire gli altri capaci

Infine, ma non per importanza, abbiamo la percezione di autoefficacia. Far sentire i propri dipendenti o collaboratori capaci è il modo migliore per poter guidare un team vincente. Una persona che si percepisce competente è in grado di far fronte efficacemente alle sfide che il contesto propone, non eviterà le difficoltà ed affronterà gli errori come facenti parte del percorso.

Tutto questo non è innato ma, anzi, può essere appreso ed allenato. Emotional Business è la metodologia di formazione aziendale in grado di sviluppare un clima positivo in azienda attraverso una particolare modalità di lavoro sulle emozioni. Se sei interessato e vuoi approfondire, clicca qui.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *