La chiave del successo di Federer?

20 titoli dello Slam. 20 volte vincitore, non è cosa da tutti. Stiamo parlando di Roger Federer, un alieno del tennis, un mostro di bravura, mix di talento e lavoro. Federer non è più un ragazzino ma continua a vincere e poco conta se gli avversari più temibili fossero fuori dai giochi, qui siamo di… Continua a leggere La chiave del successo di Federer?

Blocco dell’atleta: paura di sbagliare o brama di vincere?

Che cosa sono i blocchi mentali? Non esiste un’unica risposta, è possibile dare due definizioni a seconda delle tipologie: ci sono blocchi mentali derivanti da traumi psicologici e quelli che derivano da inibizioni. Quando la posta in gioco è alta, si rischia di ottenere performance peggiori, la pressione e la necessità di dimostrare il proprio… Continua a leggere Blocco dell’atleta: paura di sbagliare o brama di vincere?

L’importanza di ricordare

Settimana prossima partirà il nuovo contest #RicordiDiSport. Ma perché abbiamo scelto proprio il ricordo? Semplice! Perché la memoria è fondamentale nella vita di tutti noi: una persona non sarebbe ciò che è se non avesse il ricordo di ciò che è stata. Essa, infatti, contribuisce alla costruzione della nostra identità, ricordandoci chi siamo, da dove veniamo e… Continua a leggere L’importanza di ricordare

Le emozioni positive: la ricetta della felicità!

Tutti i giorni facciamo i conti con diverse emozioni negative provocate da eventi spiacevoli: un brutto raffreddore, il traffico mattutino, un acquazzone improvviso (e ovviamente abbiamo dimenticato l’ombrello!). Così, a fine giornata, appesantiti emotivamente, non riusciamo a vedere il “bicchiere mezzo pieno”. Quindi la domanda sorge spontanea: esiste una ricetta per fronteggiare le emozioni negative?… Continua a leggere Le emozioni positive: la ricetta della felicità!

Quando le emozioni aiutano lo sport

Avete mai notato che i giornali sportivi tendono a dare maggiore risalto alle emozioni negative rispetto a quelle positive? Dal calciatore che non segna più, perché sviluppa la paura di sbagliare, al tennista che la sera prima non riesce a dormire a causa dell’ansia pre-gara, spesso si richiama come debbano essere gestite le emozioni negative… Continua a leggere Quando le emozioni aiutano lo sport

Emozioni: ostacolo o risorsa?

A volte, quando stiamo per affrontare una gara importante, capita che i nostri livelli di ansia aumentino: ci sentiamo preoccupati, agitati, nervosi. In questi casi le emozioni possono essere percepite come qualcosa di fastidioso ed ostacolante, mentre in altri possono addirittura stimolarci, spingerci a dare il meglio, a concentrarci. Ma allora le emozioni sono qualcosa… Continua a leggere Emozioni: ostacolo o risorsa?