Profondo Rosso…nero: e se servisse Freud?

Il Milan visto in queste prime sette giornate sembra il fratello gemello della squadra che ci si aspettava. Con una differenza di non poco conto: una campagna acquisti faraonica ad agosto, un sacco di milioni di euro investiti per rinforzare l’ossatura di una squadra uscita a pezzi dal campionato scorso. Ma i vari Bacca (cannoniere… Continua a leggere Profondo Rosso…nero: e se servisse Freud?

Quando non si ha nulla da perdere…si vince!

Chi l’avrebbe mai detto che la Danimarca vincesse gli Europei di calcio del 1992? Più o meno, nessuno. Agli amanti di calcio, ma anche di sport più in generale, la storia è nota. Ma rinfreschiamo un po’ la memoria. Maggio 1992. La Jugoslavia, in piena guerra, viene esclusa dalla partecipazione ai campionati di calcio di Euro ’92… Continua a leggere Quando non si ha nulla da perdere…si vince!

Vale contro Dani: motivazioni a confronto di un duello spettacolare

Vale contro Dani. Domenica 27 settembre, sul circuito di Aragon (Spagna), si è disputata una gara molto importante per l’esito finale del Mondiale 2015 di MotoGP. Valentino Rossi, partito sesto, una volta vistosi scappare Jorge Lorenzo (il suo diretto rivale per il titolo) e dopo essersi sbarazzato di un paio di avversari,  ha iniziato a “entrare negli scarichi”… Continua a leggere Vale contro Dani: motivazioni a confronto di un duello spettacolare

Sogno ItalBasket a un passo: il “dentro-fuori” con la Spagna e le difficoltà con la Lituania

L’ItalBasket di Euro 2015 era forse il team azzurro con le individualità più forti di sempre tutte riunite in un’unica squadra. Ai tre giocatori Nba Belinelli, Gallinari, Bargnani e all’ex Nba Gigi Datome, si affiancavano altri campioni come Gentile e Hackett: insomma, una Nazionale con la “N” maiuscola che aveva su di sé grandi aspettative da parte… Continua a leggere Sogno ItalBasket a un passo: il “dentro-fuori” con la Spagna e le difficoltà con la Lituania