Si corre in Malesia ricordando “Super Sic”, che poteva diventare l’erede di Valentino

“Diobò, che bello!”. Era con questa frase che Marco Simoncelli, da tutti noto come il “Sic”o “SuperSic”, esultava per le vittorie e gioiva anche per le cose più semplici. Un ragazzo semplice, genuino, un motociclista simpatico a tutti nel paddock e amato dai tifosi anche per la somiglianza con Valentino Rossi, il suo idolo. Venerdì… Continua a leggere Si corre in Malesia ricordando “Super Sic”, che poteva diventare l’erede di Valentino