Come evitare i cali di concentrazione?

[vc_row][vc_column][vc_message style=”square” message_box_color=”black” icon_fontawesome=”fa fa-question-circle”]Alleno una squadra di calcio da molti anni e spesso hanno dei cali di concentrazione spaventosi, come si possono risolvere?[/vc_message][vc_column_text] Graie mille per averci scritto, la situazione da te descritta è una delle situazioni tipiche nello sport, specialmente negli sport di squadra. Nel calcio, oltretutto, la prestazione dura intorno ai 90… Continua a leggere Come evitare i cali di concentrazione?

Da Ronaldo a C. Ronaldo: quando volere è potere

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Da qualche giorno (22 settembre) è passato il compleanno di una persona che, chiunque ami il calcio, ricorda con affetto, come se fosse un vecchio amore: Luis Nazario de Lima, per gli amici, Ronaldo il Fenomeno. Già, Il Fenomeno, perché quel ragazzo (arrivato in Italia a 20 anni) era fuori dal’ordinario, era dotato di un… Continua a leggere Da Ronaldo a C. Ronaldo: quando volere è potere

VOGLIO FARCELA: è la volontà a fare la differenza?

Spesso, ci diamo obiettivi che non riusciamo a portare a termine. Ancora più spesso, questo fallimento ci demoralizza e, come se ciò non bastasse, ci sentiamo ripetere: “è solo questione di volontà“. Ne siamo così certi? Si tratta davvero “solo di volontà” o ci sono altri fattori che intervengono durante il processo di raggiungimento di… Continua a leggere VOGLIO FARCELA: è la volontà a fare la differenza?

Come può un portiere non perdere la concentrazione?

[vc_row][vc_column][vc_message style=”square” message_box_color=”black” icon_fontawesome=”fa fa-question-circle-o”]“Sono un portiere (calcio) e nel mio ruolo la concentrazione è fondamentale. Spesso passa molto tempo tra un mio intervento e l’altro e rischio di deconcentrarmi…come posso fare per non perderla ed essere sempre pronto? Grazie.“[/vc_message][vc_column_text] Grazie per la domanda che in molti spesso ci pongono. La concentrazione è un tema centrale… Continua a leggere Come può un portiere non perdere la concentrazione?

Essere Leader: questione di…?

Giovedì 19 maggio si è tenuto il workshop “Emotional Sport & Business” presso il Centro Pavesi Fipav. L’obiettivo era quello di riflettere insieme ai partecipanti sulle sinergie tra il Mondo dello Sport e quello del Business. Esistono punti di contatto? Un buon sportivo sarà anche un buon lavoratore? O non esiste nessun tipo di relazione tra… Continua a leggere Essere Leader: questione di…?

Imparare da chi ha sbagliato: due messaggi importanti per tutti gli sportivi!

“Vi racconto la mia rinascita“, questa la copertina di Famiglia Cristiana (N°21-24 Maggio 2015) che rinvia all’intervista esclusiva fatta ad Alex Schwazer, poche settimane dopo la chiusura, con il patteggiamento, del processo penale. Non è questa le sede per discutere circa le vicende inerenti il campione olimpico, nemmeno quella di difenderlo o incolparlo. Il nostro… Continua a leggere Imparare da chi ha sbagliato: due messaggi importanti per tutti gli sportivi!

La mia squadra ha molti “black-out”: come possiamo fare?

[vc_row][vc_column][vc_message style=”square” message_box_color=”black” icon_fontawesome=”fa fa-question-circle-o”]“Buongiorno, ho partecipato alla serata a Lecco con Paolo Cozzi (complimenti!) e vorrei sottoporvi questa domanda, alla quale avete già in parte risposto durante la serata: sono il capitano di una squadra di pallavolo… siamo molto unite ma spesso ci capita di avere dei black-out totali che ci rovinano le partite…come… Continua a leggere La mia squadra ha molti “black-out”: come possiamo fare?

Ma la psicologia dello sport non è troppo teorica?

Tra questa settimana e la prossima abbiamo una serie di impegni e appuntamenti ai quali non potete mancare, perché potrete scoprire le potenzialità della psicologia dello sport. Spesso si sente dire che alla fine lo psicologo è semplicemente colui che ha studiato tanto e ha una laurea, ma che nella realtà non sa come vadano… Continua a leggere Ma la psicologia dello sport non è troppo teorica?

Meglio insegnare il colpo perfetto o a “stare in gara”?

[vc_row][vc_column][vc_message style=”square” message_box_color=”black” icon_fontawesome=”fa fa-question-circle-o”]“In questi anni mi sono trovata più volte a cambiare allenatore (gioco a tennis), cercando sempre qualcosa in più. Quello che mi chiedo tutt’ora, e che mi ha spinto a cambiare spesso, è: meglio un allenatore che insegni il colpo perfetto o un allenatore che mi insegni come stare in gara?”[/vc_message][vc_column_text]… Continua a leggere Meglio insegnare il colpo perfetto o a “stare in gara”?

Allenare la mente, perchè? Spunti dal primo incontro de “I lunedì di Psico&Sport”

Perché allenare la mente? Questa domanda ce la siamo fatta in molti, e in moltissimi ce l’hanno chiesto: perché impegnarsi nell’allenare la componente mentale? Cosa significa? Che vantaggi può darci? Ieri, durante il primo incontro de “I lunedì di Psico&Sport” organizzati dal Gruppo di Lavoro di Psicologia dello Sport del CONI Lombardia e dalla Scuola Regionale… Continua a leggere Allenare la mente, perchè? Spunti dal primo incontro de “I lunedì di Psico&Sport”