Allenatore e atleta: comunicazione e fiducia

Ad ogni disciplina il suo tecnico, con diverse peculiarità a seconda dello sport. L’allenatore è colui che migliora le prestazioni del suo atleta in prima istanza, ma mi piace pensare che, in quanto allenatrice, il mio ruolo non sia limitato solamente a quello. Alleno una squadra di 2004/2005 da tre anni, ho instaurato con le… Continua a leggere Allenatore e atleta: comunicazione e fiducia

L’allenatore: un lavoro di equilibrio

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Quando iniziamo dei progetti nelle società sportive spesso sentiamo discorsi del tipo: “i genitori sono invadenti” oppure “le ragazze litigano spesso tra di loro e il clima non è positivo” oppure “è un gruppo difficile da gestire”. Noi viviamo immersi in sistemi, siamo all’interno di relazioni, viviamo di relazioni ed esse si costruiscono giorno… Continua a leggere L’allenatore: un lavoro di equilibrio

Urlo quindi motivo

Urlo e dunque motivo. Questo rapporto di causa effetto è uno dei falsi miti più dannosi che possano esistere. Urlare per motivare, chi l’ha detto? Tante volte la risposta di molti allenatori è “quando urlavano a me, io ne uscivo più motivato”. Questa affermazione conferma come, quando si tratta di motivazione, commettiamo principalmente 2 errori… Continua a leggere Urlo quindi motivo

3 cose che non ti dicono sulla motivazione

Stagione nuova… vita nuova! Proprio così, con l’arrivo di ottobre siamo ufficialmente entrati nel vivo della nuova stagione sportiva, ma questa è per noi una stagione speciale poiché a febbraio 2017 mentesport.net compirà ben 5 anni! Tra le novità, abbiamo deciso di dedicare ogni mese ad un costrutto psicologico caro alla psicologia dello sport. Motivazione, Gestione… Continua a leggere 3 cose che non ti dicono sulla motivazione

Sechi no limits

Massimiliano Sechi in due parole? No limits! E’ vero, lo so, lo slogan è decisamente preso da una delle pubblicità più famose, ma una volta che avrete letto tutto l’articolo e conosciuto la storia di Massimiliano capirete che non ci sono parole più adatte per descriverlo. Massimiliano, quasi pronto a spegnere 29 candeline sulla torta… Continua a leggere Sechi no limits