Usain Bolt, la fine di un’era

Dieci secondi… un’eternità se corre lui. Il campione giamaicano Usain Bolt lascia dietro di sé una carriera saettante. A partire dal 2004 diviene un professionista, si consacra come uno dei più talentuosi velocisti di sempre. Il 3 maggio 2008 realizza la seconda miglior prestazione di sempre nei 100 metri: 9″76, a soli due centesimi dal… Continua a leggere Usain Bolt, la fine di un’era

Alessia Berra ci racconta la sua Olimpiade

A sette mesi dalla conclusione delle Olimpiadi è calato il silenzio su molti sport considerati “minori”, ma soprattutto sul mondo paralimpico che in questa edizione, grazie anche ad alcuni personaggi carismatici e alle loro vittorie, ci ha fatto emozionare e ha riscosso finalmente un successo mai raggiunto prima. Gli atleti di queste discipline tuttavia continuano… Continua a leggere Alessia Berra ci racconta la sua Olimpiade

Chi è il vero normodotato?

Mi è capitato recentemente di leggere un articolo sulle difficoltà economiche che riscontrano gli atleti paralimpici e tutto il movimento per poter partecipare e portare in fondo queste Paralimpiadi a Rio: si parla di medaglie con un valore economico inferiore a quelle dei giochi degli “abili”; poche sovvenzioni e tante spese a carico degli atleti… Continua a leggere Chi è il vero normodotato?

L’allenamento mentale non è più un tabù. I Giochi Olimpici lo dimostrano!

L’Olimpiade appena conclusa ce lo ha fatto notare, la Paralimpiade lo sta confermando: sempre più sono gli atleti che dichiarano di avere nel loro staff uno psicologo sportivo e di dedicare del tempo all’allenamento mentale. Il tanto agognato pregiudizio “se vai dallo psicologo, allora vuol dire che sei matto” sta lentamente morendo grazie anche alla… Continua a leggere L’allenamento mentale non è più un tabù. I Giochi Olimpici lo dimostrano!

Buone vacanze!

Come ogni anno, eccoci qui ad augurare a tutti voi delle buone vacanze. Che partiate o restiate a casa, agosto ha sempre un po’ il sapore della vacanza…giornate lunghe, qualche aperitivo in più, un sabato in piscina o al mare… insomma, agosto sa proprio di relax!  Ma per gli sportivi? Spesso il relax viene vissuto… Continua a leggere Buone vacanze!

Una storia di sport al contrario. Gianmarco Tamberi e il sogno olimpico.

Come si decide quale sport praticare? Si deve seguire la passione, il talento, i genitori? Da bambini è difficile avere già le idee chiare e così si sceglie aiutati un po’ dalle circostanze, magari si sceglie lo stesso sport dei compagni di classe per non essere tagliati fuori dal gruppo; o si sceglie lo sport… Continua a leggere Una storia di sport al contrario. Gianmarco Tamberi e il sogno olimpico.

“Io corro, ed è tutto quello che conta”.

“E quanto importi nella vita non già di essere forti ma di sentirsi forti, di essersi misurati almeno una volta, di essersi trovati almeno una volta nella condizione umana più antica: soli, davanti alla pietra cieca e sorda senza altri aiuti che le proprie mani e la propria testa.” Primo Levi Che cos’è lo sport?… Continua a leggere “Io corro, ed è tutto quello che conta”.