Allenare l’agonismo educativo, educare alla vita

Quale dovrebbe essere la giusta filosofia portante di una società sportiva? C’è chi dice che non conta vincere, ma è fondamentale permettere a tutti di partecipare oppure c’è chi sostiene l’importanza di avere una mentalità vincente e quindi la necessità di scegliere ogni volta gli atleti migliori che devono essere coinvolti. Nel primo caso, porre… Continua a leggere Allenare l’agonismo educativo, educare alla vita

Sport e integrazione, non solo utopia

Immigrazione, Integrazione, Accoglienza. Sono tre parole che sentiamo spesso pronunciare nei telegiornali e tra le persone. Uomini, donne, bambini ed intere famiglie arrivano in Italia con la speranza di tornare a vivere e dimenticare guerre e carestie che colpiscono i loro paesi. Lampedusa è entrata nel cuore di tutti noi, visibile ormai come centro pulsante… Continua a leggere Sport e integrazione, non solo utopia

La capacità di realizzare un sogno rende la vita interessante

Come nella Storia ci sono stati personaggi che hanno rivoluzionato e cambiato per sempre la visione di tutti noi in relazione a molti ambiti, così Arrigo Sacchi ha creato un calcio tutto suo, è stato spartiacque oltre il quale c’è stato un cambiamento notevole all’interno del mondo sportivo. Sacchi ha rotto ogni tipo di paradigma… Continua a leggere La capacità di realizzare un sogno rende la vita interessante

Sofia Goggia: regina delle Nevi italiana!

La ninja delle nevi, l’ imbattibile bergamasca, una ragazza che sta facendo impazzire il mondo dello sci italiano e non solo: è Sofia Goggia. La nostra campionessa nasce nel 1992, a soli sedici anni esordisce in Coppa Europa vincendo svariati titoli giovanili. Nel 2010 c’è un primo stop: un primo infortunio al ginocchio durante un gigante. Lavora,… Continua a leggere Sofia Goggia: regina delle Nevi italiana!

Sport in carcere: l’evasione dietro le sbarre

Da sempre siamo abituati a guardare grandi produzioni cinematografiche americane con scene di carceri in cui i detenuti praticano ogni tipo di sport, dal basket al rugby fino al sollevamento pesi. La situazione nelle carceri italiane non è mai stata vicina a rappresentazioni filmiche di questo tipo. Tuttavia le cose cambiano, il 2013 aprì infatti… Continua a leggere Sport in carcere: l’evasione dietro le sbarre

Qual è il suono di una sola mano che applaude? L’importanza del gruppo

Si dice che lo spogliatoio è l’anima della squadra. Attraverso quella porta semplici individui diventano gruppo, si vestono di un colore, di un’identità. Dentro quelle mura si indossano le scarpe, le ginocchiere, tutti i materiali ed orpelli che rappresentano gli strumenti del mestiere. In questo spazio il giocatore dialoga, comunica con sguardi, atteggiamenti e respiri… Continua a leggere Qual è il suono di una sola mano che applaude? L’importanza del gruppo

“Il vincente non commenta gli errori altrui, ma li risolve”

Anastasi, Bernardi, Bracci, Cantagalli, De Giorgi, Gardini, Giani, Lucchetta, Martinelli, Masciarelli, Tofoli, Zorzi, coach Julio Velasco. Questa la rosa della nazionale italiana che durante gli anni ’90 ha letteralmente capeggiato le classifiche del mondo del volley. L’armata Italiana guidata dal tecnico argentino Velasco viene ricordata come la “squadra del secolo”, l’ineguagliabile “generazione di fenomeni” che… Continua a leggere “Il vincente non commenta gli errori altrui, ma li risolve”

Amatrice: dove lo Sport solleva le macerie

Nel nostro centro Italia, spazzato via dal terremoto, verrà inaugurato il prossimo Settembre un Liceo scientifico ad indirizzo sportivo e sarà proprio Amatrice ad ospitarlo. Dall’anno prossimo dunque gli studenti avranno la possibilità di scegliere l’opzione sport e qualificarsi come atleti o tecnici sportivi, l’obiettivo è quello di formare professionisti in grado di seguire atleti… Continua a leggere Amatrice: dove lo Sport solleva le macerie

Conte contro tutti. La rassegnazione è la vittoria del vinto

Due mesi fa Antonio Conte sembrava sull’orlo dell’esonero, adesso è il re della Premier League, solo in testa alla classifica, come non succedeva al Chelsea da quando vinse il campionato, con Mourinho in panchina, al termine della stagione 2014-2015. Era Settembre quando i media inglesi scrivevano che Abramovich, esigente proprietario elimina-allenatori (otto in nove anni),… Continua a leggere Conte contro tutti. La rassegnazione è la vittoria del vinto