Doping e superficialità: i problemi del ciclismo

Il ciclismo è stato primo sport italiano per molti decenni e ancora oggi si può tranquillamente affermare che il Giro d’Italia sia l’evento nazionale più seguito dopo la Serie A. Fa quindi parecchia impressione come secondo il rapporto del Coni solo in Valle d’Aosta rientri fra primi 5 sport più praticati (al 4° posto). Quali… Continua a leggere Doping e superficialità: i problemi del ciclismo

Doping alias Vincere con l’inganno

Gli Aztechi mangiavano il cuore delle vittime sacrificali al fine di poterne assimilare la forza e il coraggio. Per gareggiare nella lotta, gli atleti greci e romani si ungevano il corpo con olio convinti di rendere le membra più elastiche, ma anche per rendere più difficoltosa la presa all’avversario. Per non cadere nella medesima trappola,… Continua a leggere Doping alias Vincere con l’inganno

Alex Schwazer: ritorno e riscatto

Dopo tre anni e nove mesi, dopo dieci giorni dalla fine della squalifica Alex torna, ed il suo ritorno è passato tutt’altro che inosservato. Termina la sua marcia a Roma in tre ore e trentanove minuti laureandosi in questo modo campione del Mondo e beneficiando di diritto ad un pass per Rio 2016. L’ultima volta che ne… Continua a leggere Alex Schwazer: ritorno e riscatto

Doping Russo: la Morte dei Valori dello Sport

Ne fanno sempre una questione di prestigio nazionale. Che si parli di Sport, di Uomo sulla Luna, o di vicende politiche sembra quasi sempre essere una corsa per dimostrare sempre e comunque la propria superiorità. Ricordate Ivan Drago nel quarto episodio di Rocky? E’ la prima immagine che mi è venuta in mente quando è… Continua a leggere Doping Russo: la Morte dei Valori dello Sport

Doping, non accettare i propri limiti

Che cos’è il doping? Quali effetti provoca? Perché una persona decide o è spinta ad assumere sostanze dopanti? Il bello di infrangere i propri limiti viene meno quando il risultato è raggiunto attraverso “scorciatoie”? Nonostante si parli molto di doping, credo che valga la pena parlarne, porsi domande ed indagare sul fenomeno. Questo articolo non… Continua a leggere Doping, non accettare i propri limiti

Imparare da chi ha sbagliato: due messaggi importanti per tutti gli sportivi!

“Vi racconto la mia rinascita“, questa la copertina di Famiglia Cristiana (N°21-24 Maggio 2015) che rinvia all’intervista esclusiva fatta ad Alex Schwazer, poche settimane dopo la chiusura, con il patteggiamento, del processo penale. Non è questa le sede per discutere circa le vicende inerenti il campione olimpico, nemmeno quella di difenderlo o incolparlo. Il nostro… Continua a leggere Imparare da chi ha sbagliato: due messaggi importanti per tutti gli sportivi!

Doping, Atletica e Coscienza. E’ l’inizio di una svolta?

Questa settimana è stato pubblicato un articolo interessante sulla Gazzetta dello Sport, l’articolo parla del discobolo tedesco Robert Harding che rifiuta la candidatura ad “atleta dell’anno” (il 21 novembre viene consegnato il premio) con la motivazione che fra i candidati figura un atleta accusato in passato di doping. L’atleta in questione è lo statunitense Justin… Continua a leggere Doping, Atletica e Coscienza. E’ l’inizio di una svolta?

Lasciare a testa alta

Trovato positivo al Clostebol, dopo un esame antidoping, il giovane ciclista Stefano Agostini, essendo stato sospeso per quindici mesi, in alternativa al processo decide di ritirarsi a testa alta, difendendosi tramite una lettera in cui annuncia di abbandonare l’attività agonistica. In questa lettera, dichiara di non reputare assolutamente giusta la sanzione, poiché è certo di… Continua a leggere Lasciare a testa alta

Alex Schwazer tra errori, vittorie e forza di recuperare: “Non dimenticate mai il traguardo che volete raggiungere”

Ed eccoci arrivati, questa settimana, all’ultimo dei tre articoli riguardo la puntata del programma televisivo “Amici” in cui appaiono Carolina Kostner e Alex Schwazer. In questo articolo, vogliamo concentrarci sulle parole di Schwazer, l’ultimo a prendere parola dopo la bella introduzione di Maria De Filippi e lo splendido discorso della Kostner. La prima cosa detta… Continua a leggere Alex Schwazer tra errori, vittorie e forza di recuperare: “Non dimenticate mai il traguardo che volete raggiungere”

Avere la mentalità da campione: autoconsapevolezza, paure, errori e scelte nelle parole di Carolina Kostner

Come anticipato settimana scorsa, proseguiamo a riflettere su alcuni temi importanti, partendo dalle parole pronunciate da Carolina Kostner e Alex Schwazer durante la puntata del programma televisivo “Amici” di qualche settimana fa. Nello specifico, in questo articolo vogliamo concentrarci su quanto detto dalla Kostner che, a nostro parere, affronta dal punto di vista psicologico molti… Continua a leggere Avere la mentalità da campione: autoconsapevolezza, paure, errori e scelte nelle parole di Carolina Kostner