Che ansia! Imparare a gestire efficacemente lo stress: si può

[vc_row][vc_column][vc_column_text] Questa settimana affrontiamo uno degli argomenti più delicati della psicologia dello sport: lo stress. Tutti noi, sportivi e non, abbiamo provato o proviamo stress. Potremmo dire che è uno degli argomenti preferiti nelle conversazioni quotidiane e, spesso, ci sentiamo sommersi dalla sua presenza. Innanzitutto, bisogna sfatare un mito: lo stress non è per forza… Continua a leggere Che ansia! Imparare a gestire efficacemente lo stress: si può

L’infortunio e la paura di rientrare

[vc_row][vc_column][vc_message style=”square” message_box_color=”black” icon_fontawesome=”fa fa-question-circle”] Buongiorno, sono una donna di 41 anni che per curiosità e voglia di fare ha iniziato lo scorso anno a frequentare un corso di pattinaggio su ghiaccio per principianti. Ero molto entusiasta nonostante la gran fatica nell’imparare movimenti per me nuovi. Purtroppo dopo 14 lezioni sono caduta e mi sono… Continua a leggere L’infortunio e la paura di rientrare

Il capolavoro bianconero

Quando si parla di sport di squadra, in questo caso di squadra vincente, il successo è figlio di più protagonisti che in maniera integrata hanno saputo realizzare un vero e proprio capolavoro. Rispetto alle premesse con cui la Juve è partita ad inizio stagione si può realmente parlare di impresa: una rosa priva di leader… Continua a leggere Il capolavoro bianconero

Il Pallone che ha scosso una Nazione intera

Siamo nel 1874 nella Germania imperiale del XIX secolo dominata dal militarismo e dal rigido rigore educativo alla base di qualsiasi insegnamento. E’ qui che si sviluppa una vicenda sportiva ed educativa raccontata nel lungometraggio di Sebastian Grobler e tratta da una storia vera, intitolata “Lezioni di sogni”. Questa storia ha per protagonista un pallone… Continua a leggere Il Pallone che ha scosso una Nazione intera

Sport e integrazione, la lezione del cricket

Uno sport per l’ integrazione. Il cricket – disciplina diffusa nel mondo anglosassone – rimane ancora oggi qualcosa di relativamente oscuro al grande pubblico italiano. Per molti sinonimo di partite interminabili e regole difficili da afferrare. Per una fetta sempre più ampia del nostro Paese questo sport assume però un significato ben diverso. Sono i… Continua a leggere Sport e integrazione, la lezione del cricket

Canottieri disabili sfidano atleti normodotati per la prima volta al mondo

Un equipaggio composto interamente da ragazzi con disabilità mentali sfida atleti normodotati per la prima volta nel mondo. E’ successo lo scorso 15 Marzo a Amsterdam nell’ambito della 43’ edizione della Heineken Regatta, tra i più prestigiosi eventi internazionali di canottaggio. La manifestazione ha visto impegnati 400 equipaggi con più di 3800 atleti provenienti da Europa… Continua a leggere Canottieri disabili sfidano atleti normodotati per la prima volta al mondo

Corpo 10 – Mente 0

L’ultimo risultato che ci arriva dalla nazionale italiana di Rugby è una sconfitta contro il Galles. Una sconfitta “umiliante” a parere del coach. Cos’è andato storto? Ripercorrendo tutta la partita possiamo ricordare un primo tempo buono, nel quale l’Italia ha tenuto testa al Galles, ma successivamente qualcosa non è andato, un paio di mete e… Continua a leggere Corpo 10 – Mente 0

“Passi” storici

Una foto in bianco e nero, una pista e un atleta, ma non uno qualunque, Jesse Owens che corre e con quei suoi passi segna un pezzo di storia. Allora come non mai i suoi piedi lasciarono una traccia indelebile. Nero, con un passato alle spalle che difficilmente si dimentica, viene dal nulla, ma corre… Continua a leggere “Passi” storici

“Non posso stare calmo!”

Melbourne, Australia. E’ questo lo scenario dove prende vita The Sublime, l’opera teatrale di Brendan Cowell, una rappresentazione cruda dello sport e per certi versi di denuncia su tutte quelle dinamiche che riguardano spogliatoio e campo da gioco, e che poi perdendo il controllo, sembrano uscire invitabilmente fuori dal campo. In questo caso lo sport… Continua a leggere “Non posso stare calmo!”

“Mamma mia Belinelli!”

Marco Belinelli. Il nostro portabandiera italiano nel basket che conta. In occasione del suo compleanno (ieri ha compiuto 29 anni), ho pensato di raccontarvi brevemente la sua carriera incredibile. A sedici anni Marco esordisce in serie A con la Virtus Kinder Bologna. Ha giá le capacitá per sfondare e col passare del tempo lo dimostrerá.… Continua a leggere “Mamma mia Belinelli!”