La preparazione psicologica dell’atleta: il ruolo del coach

A differenza di ciò che si può pensare, lo sport non è solo fisico, ma anche tanta testa. L’attività sportiva richiede impegno nell’allenamento, volontà e tenacia di fronte alla fatica e ai sacrifici, capacità di sopportare le emozioni di una partita e dei giorni che la precedono. Con lo sport, l’atleta, specialmente il più piccolo,… Continua a leggere La preparazione psicologica dell’atleta: il ruolo del coach

Ricordati che ti devi concentrare! Gestire lo stress e la paura prima di una partita.

Nello sport sono essenzialmente due i momenti fondamentali: quello dell’allenamento e quello della partita (inteso in senso lato gara, corsa o esibizione: insomma il momento della manifestazione). Dei due, per chi pratica sport, quello maggiormente denso di significato e importanza è proprio il secondo. Non che non sia necessario allenarsi, tutt’altro; ma è nella partita… Continua a leggere Ricordati che ti devi concentrare! Gestire lo stress e la paura prima di una partita.

Conflittualità dentro e fuori dal campo

La parola conflitto riprende il latino conflictus che a sua volta deriva dal verbo confligere: indica cioè un combattimento o un contrasto. Generalmente oggi potremmo dire che indica uno scontro tra individui, popoli, culture, in ambito sportivo: squadre. È la presenza di motivazioni contrastanti rispetto alla meta, è uno scontro tra ciò che una persona… Continua a leggere Conflittualità dentro e fuori dal campo

Eccesso di motivazione e over-training: i rischi nello sport

[vc_row][vc_column][vc_cta h2=”” shape=”square” style=”flat” color=”orange”] Sei interessato a lavorare sulla tua motivazione? Scopri di più [/vc_cta][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text] Sempre più promosso e conosciuto come metodo salutare, sia in termini di prevenzione sia di intervento per ridurre problemi fisici e psicologici, lo sport può divenire una terribile e dannosa ossessione per la salute stessa. Quando si parla di… Continua a leggere Eccesso di motivazione e over-training: i rischi nello sport

Sport antistress. Antidoti al logorio della vita moderna.

[vc_row][vc_column][vc_cta h2=”” shape=”square” style=”flat” color=”orange”] è uscito il libro “vivere lo sport: motivazione e benessere”. acquista su amazon! [/vc_cta][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text] Settembre è un mese particolare. È il mese in cui iniziano le scuole, o le lezioni in università, quel mese in cui si fanno promesse di dieta, di cambiamenti radicali nel proprio stile di vita, è… Continua a leggere Sport antistress. Antidoti al logorio della vita moderna.

Rafael Nadal: storia di un rituale

La fortuna aiuta gli audaci, così dicono. È risaputo che il mondo dello sport è pieno di superstizioni, riti scaramantici, amuleti e tanto altro: da Sharapova la giocoliera, passando per gli infiniti rimbalzi pre-servizio di Djokovic, arrivando ai rituali scaramantici di Nadal, il tennis offre spunti divertenti anche ai margini del rettangolo di terra rossa.… Continua a leggere Rafael Nadal: storia di un rituale

CrossFitter di tutto il mondo unitevi!

Premessa prima. Non ho mai pubblicato articoli scritti in prima persona, convinzioni probabilmente legate ad echi di insegnamenti liceali; mi sono sempre ricordato che un articolo giornalistico dovrebbe essere scritto in terza persona, come se lo scrittore fosse un giudice imparziale di ciò che racconta. Ma ci sono argomenti e storie che coinvolgono in prima… Continua a leggere CrossFitter di tutto il mondo unitevi!

Essere nel qui ed ora delle cose: la concentrazione nel tennis.

Mentesport. Mai nome fu più azzeccato per una società che si occupa di psicologia dello sport. È una specie di mantra che negli articoli che ho scritto da qualche anno a questa parte recito spesso: la mente governa il corpo. Verità imprescindibile per chiunque si appresti a fare dello sport, dal più leggero e semplice… Continua a leggere Essere nel qui ed ora delle cose: la concentrazione nel tennis.

Un calcio al pallone per combattere la malattia

La vera passione fa superare anche le difficoltà che appaiono insormontabili. Lo sa bene Henry Pravitt, un bimbo australiano affetto dalla sindrome di Down e con una malformazione congenita al cuore. Fino ai tre anni Henry ha vissuto solo grazie all’aiuto di macchinari e delicate operazioni chirurgiche. Ma questo non gli ha impedito di realizzare… Continua a leggere Un calcio al pallone per combattere la malattia