La storia degli Atleti Olimpici Rifugiati

5 sud-sudanesi, un etiope, due congolesi e due siriani: potrebbe sembrare l’inizio di una barzelletta con personaggi un po’ più esotici del solito, invece sono i protagonisti di una fra le storie di sport più interessanti uscite dalle scorse Olimpiadi di Rio 2016. 6 corridori fra atletica leggera e maratona, due lottatori di judo e… Continua a leggere La storia degli Atleti Olimpici Rifugiati

L’orienteering: lo sport che fa muovere gambe e cervello!

L’orienteering è una disciplina sportiva e consiste in una sorta di “caccia al tesoro”: il concorrente, munito di bussola e carta topografica, deve transitare per una serie di punti di controllo, chiamati “lanterne”, seguendo il percorso che ritiene essere il migliore. Vince la gara colui che impiega il minor tempo a svolgere l’intero percorso. L’orienteering… Continua a leggere L’orienteering: lo sport che fa muovere gambe e cervello!

Dedicato ai Genitori: i figli, lo sport e l’importanza di poter sbagliare

La figura del genitore è centrale nel periodo di sviluppo di ogni bambino/a o ragazzo/a, periodo in cui la visione del mondo e le relazioni sono in costante creazione e ridefinizione e durante il quale ogni bambino/ragazzo dovrà far fronte a diversi compiti di sviluppo che lo trasformeranno in un giovane adulto. Durante tutto questo… Continua a leggere Dedicato ai Genitori: i figli, lo sport e l’importanza di poter sbagliare